logo-print

Home Esplorare I villaggi del Golfo da visitare Le plan de la Tour, la Mole, le Rayol Canadel

Le plan de la Tour, la Mole, le Rayol Canadel

01/10/2020

La Mole 1

La Mole 1

La Mole 2

« Ricordati di vivere », questo è il motto scritto sulla piccola chiesa della Mole. Un motto che potrebbe allo stesso tempo essere quello di altri due villaggi importanti del Golfo di Saint-Tropez : il Plan de la Tour e il Rayol Canadel dove regna una calma disinvolta.

La Mole : sulle tracce del Piccolo Principe

A due passi dal mare, immerso in superbi paesaggi, La Môle offre numerosi itinerari attraverso Les Maures. Da non mancare la strada pittoresca des Crêtes (527m) che offre panorami sontuosi, oltre al Col du Canadel (267m) che si unisce alla costa.


In cima alla collina (a nord del villaggio), scoprirete le rovine del primo villaggio della Mole sulla roccia di Sainte Madeleine. La Mole possiede un castello del XIesimo secolo con un parco magnifico che purtroppo non è visitabile.
Ma è la che Antoine de Saint-Exupéry ha vissuto qualche tempo assieme ai suoi nonni. Senza dubbio la natura che conobbe da bambino in questo quadro ispiro' l'autore del Piccolo Principe… E forse per caso o forse no, La Môle dispone oggi di un aereoporto International,che accoglie una clientela selezionata, venuta a godere dei piaceri di Saint-Tropez e della sua penisola.

 

Plan de la Tour : cosi' vicino e cosi lontano da tutto
 

La strada che vi condurrà a Plan de la Tour non arriva da nessun' altra parte. Ed è proprio quando si è alla ricerca della tranquillità che vale la pena visitare questo villaggio provenzale diviso in diverse frazioni.
Questo autentico piccolo angolo di paradiso non è per questo tagliato fuori dal resto del mondo. Se avete voglia di uscire a fare un bagno di folla, siete vicini alla costa ed al golfo di Saint-Tropez !
Circondato da boschi di pini e querce, sarà questo il punto di partenza di bellissime passeggiate. Ma vi ritroverete anche ad apprezzaere l'ombra dei suoi platani, incontrerete una sicura dolce vita apprezzata dai felici proprietari di case splendide e discrete nella zona. Plan de la Tour si è resa celebre per la presenza della seconda casa dell'attore Johnny Depp e della cantante Vanessa Paradis…

 

Rayol-Canadel : un villaggio « nel mare »

Appeso alle rocce che ne tagliano la costa protetta, questo villaggio sembra letteralmente precipitare nel Grande Blu.
Capi, cricche, baie proteggono spiagge di sabbia fine, mentre nei suoi boschi di querce da sughero , di erica e di mimose - che coprono quasi completamente il territorio del comune-, sorgono bellissime proprietà mediterranee.


Il Domaine du Rayol è uno di quelli. Testimone della Belle Epoque, dove i più fortunati facevano costruire delle sorprendenti dimore dotate di vasti giardini lussureggianti, accoglie oggi un mosaico di giardini evocante le diverse regioni del mondo in un clima simile al nostro.
Non bisogna assolutamente mancare una visita a questi Giardini Mediterranei, sulla terra e sotto acqua. Questo angolo verde contiene inoltre un patrimonio architettonico non indifferente : Ferme (per un pranzo bucolico !) ; Bastidon ; Hôtel de la Mer ; villa Le Rayolet ; Maison de la Plage. Si tratta di una delle gemme del Golfo di Saint-Tropez !

Copyrights : Comune della Môle & Les Tournels

►Verso il sito maison du tourisme

► Ritorno al menù Terra di Scoperta

Facebook

Twitter

Instagram

Map

Galleria foto

Video Library

By continuing your navigation, you accept the use of third-party services that may install cookies Personnaliser